Cerca
Close this search box.
MENU
Cerca
Close this search box.
MENU

ASOC2324 AWARDS: evento finale dell’undicesima edizione di A Scuola di OpenCoesione

1111

31 Maggio, 2024

Condividi

Martedì 21 maggio si sono tenuti gli ASOC2324 AWARDS, l’evento finale dell’undicesima edizione di A Scuola di OpenCoesione con il supporto organizzativo di Eutalia. Gli 11 team finalisti in collegamento dai loro istituti scolastici hanno presentato le ricerche di monitoraggio civico, in rappresentanza delle 145 classi che hanno aderito al percorso. Un momento di scambio, ma anche di festa, per valorizzare il lavoro e l’impegno dei protagonisti del percorso didattico, gli studenti, le studentesse e i docenti dell’edizione 2023-2024 di ASOC, accompagnati dalle Reti territoriali e dai partner regionali.

L’iniziativa si è svolta in diretta streaming dal nuovo spazio dedicato all’UE “Esperienza Europa – David Sassoli”, con sede a Roma, e gli 11 team finalisti dei tre indirizzi didattici.

I partner di ASOC hanno messo in palio diversi premi esperienziali, assegnandoli con specifiche motivazioni ai 4 team finalisti di ASOC Superiori in italiano:

  • ASOC PLAY – ANSA: la partecipazione a una riunione di redazione online dell’agenzia di stampa ANSA, assegnato al team SAMNITES_HC_2.0
  • PREMIO SENATO DELLA REPUBBLICA: una visita guidata nella sede istituzionale del Senato della Repubblica a Roma incontrando Senatori e funzionari con cui confrontarsi sui temi della propria ricerca di monitoraggio civico, assegnato al team OpenAVO
  • ASOC PLAY – ESPERIENZA EUROPA: una visita in presenza e gioco di ruolo interattivo che simula le attività del Parlamento europeo presso Esperienza Europa David Sassoli a Roma che si terrà il 5 giugno 2024, assegnato al team DestinazioneDoria 
  • ASOC PLAY – CONOSCI L’EUROPA: una visita prioritaria virtuale presso le istituzioni europee, che si terrà nell’autunno 2024, assegnato al team A.M.A.N

Rispetto agli altri due indirizzi, quello svolto in inglese su progetti finanziati da risorse europee e quello rivolto alle scuole secondarie di primo grado, durante l’evento i team finalisti hanno presentato le ricerche di monitoraggio, raccontando aneddoti e impressioni. Solo alla fine delle loro esposizioni, è stato annunciato dai referenti ASOC quale team è risultato vincitore dopo l’esito della Fase 2 dei lavori di Valutazione.

Come riportato nel VADEMECUM DI PROGETTO 2023-2024, la graduatoria finale tiene conto dei punteggi che i team finalisti hanno ottenuto durante le due fasi di valutazione, per definire la classifica e i vincitori annunciati durante l’evento di premiazione, gli ASOC2324 AWARDS.

Per ASOC Superiori in inglese 

  • PREMIO EUROPA: una visita prioritaria presso le istituzioni europee a Bruxelles, organizzata dal Dipartimento per le Politiche di Coesione e per il Sud della Presidenza del Consiglio dei Ministri in collaborazione con la Commissione europea, che avrà luogo nell’autunno del 2024 assegnata al team SMOKING GLASSES 

Mentre agli altri due team finalisti SeawaveEnergyAlguer e WISES viene assegnata la partecipazione a specifiche sessioni dei dialoghi istituzionali online con il Senato della Repubblica “ASOC Talk”, che si terranno nel prossimo anno scolastico.

Per ASOC Scuole medie

  • PREMIO HACKATHON assegnato al team Move to the Future che avrà l’opportunità di partecipare ad attività laboratoriali e formative organizzate dal Ministero dell’Istruzione e del Merito che si terranno nel corso del prossimo anno scolastico.

Mentre ai team finalisti Ajo’ in Pista AGGIUS,  Arco Green Team  e Con Ri-Guardo a Revello  viene assegnata la partecipazione a specifiche sessioni dei dialoghi istituzionali online con il Senato della Repubblica “ASOC Talk”, che si terranno nel prossimo anno scolastico.

Gli ASOC2324 AWARDS sono stati palcoscenico ideale anche per ricordare i team primi classificati regionali, che si sono aggiudicati la partecipazione nel prossimo autunno agli “ASOC Talk”, i dialoghi online con referenti istituzionali di alto profilo sui temi delle ricerche di monitoraggio civico.

Incontri a cui prenderanno parte anche i team che su base nazionale si sono distinti in un particolare ambito tematico e che hanno ricevuto dalle Commissioni di Valutazioni le seguenti Menzioni speciali:

  • PREMIO STATISTICA IN LINGUA INGLESE: team School’s a Home – Liceo “M. Fanti” di Carpi (MO), per la padronanza della lingua inglese nella redazione degli output dei Report di Lezione
  • PREMIO VIDEOMAKING: team Artigiani dello spirito –  IC “San Cesareo” di Lecce, per la qualità e l’efficacia del montaggio video (video del monitoraggio civico e video finale)
  • PREMIO COMUNICAZIONEteam Obiettivo Zero – Liceo “N. Cortese” di Maddaloni (CE), per l’attenzione e la grande capacità di affrontare e divulgare il tema della violenza sulle donne, in stretta aderenza con l’attualità, attraverso interviste e canali social
  • PREMIO ORIGINALITÀ ELABORATO CREATIVO: team DBI – Data Bureau of Investigation – ITI “F. Giordani” di Caserta, per l’originalità e l’abilità nella progettazione dell’elaborato creativo finale, realizzato attraverso l’espediente del videogioco
  • PREMIO COINVOLGIMENTO DELLA COMUNITÀ: team Con Ri-Guardo a Revello  dell’I.C. “Revello” di Revello (CN), per l’attenzione e la sensibilità rispetto all’impatto del progetto sul benessere della cittadinanza

A tutti questi, si aggiungono inoltre ulteriori premi per i team offerti dai partner regionali.

La Commissione di valutazione ha deciso anche quest’anno di assegnare premialità alle Reti territoriali della Community di ASOC (associazioni e organizzazioni “Amici di ASOC”, Centri Europe Direct/Centri di Documentazione europea, referenti degli Uffici territoriali Istat) che con impegno e dedizione hanno supportato i team finalisti degli indirizzi “ASOC superiori in lingua italiana”, il team vincitore dell’indirizzo “ASOC superiori in lingua inglese” e il team vincitore dell’indirizzo “ASOC scuole medie”.

Ai referenti delle reti territoriali viene offerta la possibilità di partecipare a una visita guidata nella sede istituzionale del Senato della Repubblica a Roma che avrà luogo il 4 giugno 2024. Il premio è offerto dal progetto ASOC in collaborazione con gli Uffici del Senato della Repubblica:

  • Europe Direct Caserta;
  • REF – Ufficio Territoriale AREA SUD – Napoli;
  • Europe Direct Comune di Nuoro;
  • Europe Direct Chieti;
  • Ufficio territoriale Istat Abruzzo;
  • Europe Direct Torino;
  • Sede territoriale Istat Piemonte;
  • KIWANIS;
  • Ufficio territoriale Istat – Sicilia;
  • Europe Direct Salerno;
  • CDE Università di Salerno
  • Fondazione Rachelina Ambrosini.

Per maggiori info https://www.ascuoladiopencoesione.it/it/ASOC2324-Awards

Contenuti per categoria
Articoli per TAG